codice di monitoraggio di Facebook

Siti di dating vs App

Prima di Internet, il modo più popolare di incontrare un pretendente era uscire di casa e andare in un bar. Successivamente, l’introduzione delle e-mail e i primi dating sites hanno cambiato le cose. Per molti anni, questi siti sono stati visti come tentativi disperati e le persone che ne facevano uso venivano marcate a fuoco. Negli ultimi anni, invece, abbiamo assistito al rapido aumento di popolarità del cellulare e delle app come Tinder, che oggi sono una parte normale della nostra vita e ci aiutano a molto. Nonostante questo, poniamoci una domanda importante: se siete alla ricerca dell’amore, cosa è meglio: siti o app?

Siti di dating vs App

Confronti

In primo luogo, va rilevato che la maggior parte dei siti di incontri offre anche un’app come dotazione di base. Normalmente, un abbonamento consentirà l’accesso ad entrambi, oppure sarà possibile utilizzare l’applicazione gratuitamente ma è necessario pagare una piccola cifra per la versione desktop

D’altro canto, app di dating prive di una versione desktop sono normalmente completamente gratuite. Al giorno d’oggi, le app realizzano guadagni tramite acquisti in-app e annunci, piuttosto che attraverso i consumatori diretti, cosa che contribuisce a renderle grattuite. Ad esempio, Tinder è una delle app più popolari in questo momento ed è completamente gratuito. Se si desidera iscriversi a ‘Tinder Plus’ è necessaria una piccola somma, che vi permetterà di cercare al di fuori dei perimetri della vostra zona e anche di annullare un’operazione sbagliata

Clienti dei due tipi

La maggior parte delle persone non bada a spese, a patto che ci siano molte persone a disposizione. In realtà, non può esistere una grande differenza tra i siti e le app solo sulla base della quantità di denaro richiesta. Se si può avere un’app gratuitamente, potrebbe non essere presa troppo sul serio. Il rovescio della medaglia è che le persone che pagano per un servizio di dating saranno più inclini a sfruttare al massimo il sito. Negli ultimi 10 anni il prezzo dei siti di dating è raddoppiato e ci sono più app gratuite rispetto al passato. Come tale, il divario tra i due è ora più grande.

Tuttavia, questo non è vangelo e spesso possiamo assistere al fenomeno contrario. Per esempio, molte persone hanno trovato rapporti seri su Tinder, mentre altri stentano ancora su Match. Pensare “si riceve per ciò che si paga” è un luogo comune

In realtà, la maggior parte delle persone possiede uno smartphone e userà quindi sia siti che app. La differenza fondamentale tra i due è il modo in cui ci si approccia alla cosa: gli utenti di Match cercheranno l’amore, mentre per Tinder ci sarà un approccio più divertente, rilassato. A volte, questo può funzioinare meglio perché non vi è alcuna pressione.

Siti di incontri – Pro

I siti di incontri esistono da molto tempo e hanno dato prova della loro efficacia. Una percentuale significativa di matrimoni proviene da incontri online, e queste storie di successo non possono essere negate.

Per persone che hanno una vita sociale limitata o per chi lavora da casa queste soluzioni possono essere fantastiche. I siti di incontri possono aiutare a colmare una lacuna e mantenere l’interazione necessaria nella vita.

Alcuni siti di incontri permettono di filtrare determinati requisiti, il che significa che è possibile cercare le persone che la pensano come noi. Se praticate un certo sport, vi piace una certa musica o film particolari, potete inserire tutto questo nel vostro profilo e avvicinare persone che hanno gli stessi interessi, il che aumenta le possibilità di trovare qualcuno.

Rispetto alle app, su un sito ci sono molte più filtri e opzioni di ricerca, il che significa che si hanno maggiori probabilità di trovare qualcuno di simile a noi

Siti di incontri – Contro

Con un costo iniziale richiesto nella maggior parte dei casi, è possibile avere una certa pressione. L’importo può influenzare la fiducia, costringendoci a avvicinare le persone quasi più per disperazione che per piacere.

Quando si tratta di fare una ricerca, la presenza di molte opzioni può rendere il processo piuttosto pesante Per questo motivo, sarebbe opportuno prendersi sempre una piccola pausa ogni pochi mesi per staccare da tutto.

Apps – Pro

Per iniziare, le app sono molto più veloci dei siti, non richiedendo nessun test sulla personalità o passaggi extra. Una volta iscritti, è sufficiente aggiungere un paio di foto e un breve profilo e si può iniziare subito. I siti di incontri spesso richiedono giorni prima che si contatti la prima persona.

Le app portano il dating online nel XXI secolo, rimuovendo lo stigma che questo settore ha sofferto per così tanto tempo. Il dating online ti permette di fare tutto questo ovunque e in qualsiasi momento. Oggi, le app sono utilizzate da milioni di persone alla ricerca di persone simili a loro.

Il fatto di non compilare  un test di personalità al momento della registrazione non significa che non sia possibile trovare informazioni. La maggior parte delle app usano il profilo Facebook come login, che significa che non solo si possono vedere gli amici comuni, ma che è anche possibile capire gli interessi comuni, cose che portano gli stessi risultati di un test di compatibilità.

Infine, la maggior parte delle app scelgono di utilizzare il proprio vero nome, al contrario di uno username, potendo essere più facile trovare un collegamento. Per motivi di sicurezza, la maggior parte evitano il cognome, ma anche il solo nome può aiutare a fare i primi incontri

Apps Incontri – Contro

Mentre le app di dating sono spesso lodate per la loro interfaccia semplice, alcune persone hanno bisogno di più opzioni di ricerca. Sulle app, la maggior parte delle ricerche si riduce a immagini del profilo, cosa che può essere pericolosa, perché stiamo giudicando un libro dalla copertina.

Inoltre, la maggior parte delle app usano la localizzazione per trovare le persone nelle vicinanze. Anche se la cosa è sostanzialmente sicura, è sempre necessario essere al sicuro, perché tali impostazioni possono essere terreno fertile per malintenzionati.

Siti di dating vs AppRiassumendo

In definitiva, non vi è necessariamente una opzione ‘migliore’, tutto si riduce a delle preferenze personali rispetto a ciò che state cercando. Se siete flessibili e desiderate incontrare persone, divertirvi e, conoscersi, le app possono essere il modo giusto per farlo. Tuttavia, se si state cercando qualcosa di stabile, i siti di incontri sono stati e probabilmente sempre saranno la cosa migliore. Naturalmente, niente vieta dii fare entrambe le cose – con tutta questa tecnologia fantastica a disposizione sul mercato, sarebbe un peccato non utilizzarla.

scroll up